Come dicevamo in precedenza l’appuntamento berlinese si sta trasformando nella guerra tra giganti che fanno a gara nel proporre i loro nuovi gioielli. Toshiba ieri ha presentato il suo nuovo modello AT200. Il dispositivo ha uno schermo touch screen capacitivo da 10″ ed uno spessore di appena 7,7″ meritandosi l’appellativo di Tablet più sottile al mondo più di Ipad stesso. Lo spessore si fa anche sentire nel peso che supera di poco i 500 grammi. Il dispositivo ha un processore TI OMAP 4430 a 1,2 GHz con caratteristiche molto vicine al processore Nvidia Tegra2 che spesso viene usato nei prodotti concorrenti. La scelta del S.O. è Android 3.2 come è d’obbligo per un Tablet che si rispetti.

Tra le caratteristiche spiccano una ram da 1 Gb e memoria di massa da 64 Gb. Il massimo che ci si possa aspettare da questi dispositivi. Altra nota distingiva è rappresentata dalla due fotocamere. Quella frontale da 2 mpx e quella esterna da ben 5 mpx. Il dispositivo mostra notevoli doti multimediali che si completano con una uscita mini HDMI. La sensoristica è completa e comprende anche un sensore GPS, giroscopio, accelerometro e sensore di luminosità. Insomma pare che questo dispositivo sia effettivamente ben dotato e capace di grandi cose. Non ci sono notizie sui prezzi. Staremo a vedere se nei prossimi giorni si saprà qualcosa di più. Certo è che si tratta di un prodotto di fascia alta che sicuramente merita di costare più di 500 euro vista la dotazione hardware.