Watch Movie Online Fences (2016) subtitle english

Poster Movie Fences 2016

Fences (2016) HD

Director : Denzel Washington.
Producer : Scott Rudin, Denzel Washington.
Release : December 16, 2016
Country : United States of America.
Production Company : Paramount Pictures, Scott Rudin Productions, Bron Creative, MACRO.
Language : English, Italiano.
Runtime : 139 min.
Genre : Drama.

Buy Now on Amazon Fences (2016) Full Movie

‘Fences’ is a movie genre Drama, was released in December 16, 2016. Denzel Washington was directed this movie and starring by Denzel Washington. This movie tell story about In 1950s Pittsburgh, a frustrated African-American father struggles with the constraints of poverty, racism, and his own inner demons as he tries to raise a family.

Do not miss to Watch movie Fences (2016) Online for free with your family. only 2 step you can Watch or download this movie with high quality video. Come and join us! because very much movie can you watch free streaming.

Watch movie online Fences (2016)

Incoming search term :

Fences 2016 live streaming film online
Fences 2016 Episodes Online
Fences 2016 Full Episode
Fences 2016 HD English Full Episodes Download
Watch Fences 2016 Online Megashare
Watch Fences 2016 Online Viooz
Fences 2016 Watch Online
Fences movie streaming
movie Fences
watch Fences film now
Fences 2016 film
Fences 2016 English Full Episodes Free Download
Fences 2016 English Episode
Fences 2016 For Free Online
movie Fences download
Watch Fences 2016 Online Free Viooz
Fences 2016 HD Full Episodes Online
watch full Fences 2016 movie online
Fences 2016 English Full Episodes Watch Online
Fences 2016 Full Episodes Watch Online
Watch Fences 2016 Online Free
Watch Fences 2016 Online Free putlocker
Fences 2016 Online Free Megashare
Watch Fences 2016 Online Free Putlocker
watch full movie Fences 2016
Fences 2016 streaming
Fences 2016 English Episodes
Fences 2016 English Full Episodes Download
Fences 2016 For Free online
watch Fences 2016 movie now
Watch Fences 2016 Online Free megashare
film Fences 2016 online
live streaming film Fences
watch full film Fences
download film Fences 2016
Fences 2016 Full Episodes Online
watch full movie Fences 2016 online
Fences 2016 English Episodes Free Watch Online
Fences 2016 Episodes Watch Online
Fences 2016 English Full Episodes Online Free Download
Watch Fences 2016 Online Putlocker

Watch Movie Kong: Skull Island (2017)


Quality : HD
Title : Kong: Skull Island
Release : 2017-03-08
Genre : Science Fiction, Action, Adventure, Fantasy min.
Stars : Tom Hiddleston, Brie Larson, Samuel L. Jackson, John C. Reilly, Terry Notary, Corey Hawkins, Jason Mitchell, John Goodman, Thomas Mann, Shea Whigham, John Ortiz, Toby Kebbell, Eugene Cordero, Jing Tian, Will Brittain, Richard Jenkins, Marc Evan Jackson, Thomas Middleditch, Thomas Middleditch

Explore the mysterious and dangerous home of the king of the apes as a team of explorers ventures deep inside the treacherous, primordial island.

Incoming search term :

Kong: Skull Island
Kong: Skull Island 2017 English Subtitles
Watch Kong: Skull Island
Watch Kong: Skull Island English Subtitles
Watch Movie Kong: Skull Island 2017
Watch Movie Kong: Skull Island English Subtitles
Watch Movie Online Kong: Skull Island
Watch Movie Online Kong: Skull Island 2017 English Subtitles
Watch Full Movie Kong: Skull Island
Watch Full Movie Kong: Skull Island 2017 English Subtitles
Watch Full Movie Online Kong: Skull Island 2017
Watch Full Movie Online Kong: Skull Island 2017 English Subtitles
Streaming Kong: Skull Island 2017 Streaming Kong: Skull Island 2017 English SubtitlesStreaming Movie Kong: Skull Island 2017 Streaming Movie Kong: Skull Island 2017 English SubtitlesStreaming Online Kong: Skull Island 2017 Streaming Online Kong: Skull Island English SubtitlesStreaming Full Movie Kong: Skull Island 2017 English SubtitlesStreaming Full Movie Online Kong: Skull Island 2017 Streaming Full Movie Kong: Skull Island 2017 Streaming Full Movie Online Kong: Skull Island 2017 English SubtitlesDownload Kong: Skull Island 2017 Download Kong: Skull Island 2017 English SubtitlesDownload Movie Kong: Skull Island Download Movie Kong: Skull Island English SubtitlesDownload Movie Online Kong: Skull Island 2017 Download Movie Online Kong: Skull Island English SubtitlesDownload Full Movie Kong: Skull Island Download Full Movie Kong: Skull Island 2017 English SubtitlesDownload Full Movie Online Kong: Skull Island 2017 Download Full Movie Online Kong: Skull Island English Subtitles

Gigabyte presenta il nuovo S10A al Computex 2013

Al Computex 2013 di Taipei Gigabyte presenta un nuovo Tablet PC puro dotato di processore AMD A4 “Temash” e connettività estesa. Purtroppo assente la penna. Al Computex 2013 la taiwanese Gigabyte presenta il nuovo Tablet PC puro Gigabyte S10A, che si mette in mostra per essere il primo Tablet PC a sfruttare i nuovi processori AMD A4-1200 con architettura Temash.Molto simile dal punto di vista estetico al Gigabyte S1082 lanciato alla fine dell’anno passato, il nuovo S10A ha uno schermo da 10,1 pollici con risoluzione 1366 x 768 pixel e digitalizzatore passivo capacitivo.

Gigabyte sta introducendo il suo primo tablet con un processore AMD. La prossima Gigabyte S10A è un 8 tablet di Windows alimentato da un processore AMD A4-1200 “Temash”. La piattaforma AMD Temash offre una particolare potenza dal punto di vista grafico, grazie alla presenza di una scheda video AMD Radeon HD 8180, e il Gigabyte S10A si presenta quindi come sensibilmente più performante dei normali Tablet PC che sfruttano la piattaforma Intel Atom, pur mantenendo una autonomia eccellente: 14 ore grazie al TDP di soli 3,9 Watt.Oltre al processore sotto lo schermo è presente un disco rotante da a 500GB, estremamente vasta è la connettività che vede la presenza di porte USB, HDMI, VGA ed Ethernet. Questo è un chip a basso consumo progettata per i tablet e altri dispositivi mobili. Si tratta di un processore dual-core da 1 GHz con AMD Radeon HD 8180 grafica e un TDP di 3,9 watt.

Gigabyte S10A
Gigabyte S10A

Gigabyte ha lanciato un tablet simile chiamato l’S1082 scorso anno. Ma questo modello è stato alimentato da un 1,1 GHz Intel Celeron 847 chip dual-core, invece di un processore AMD. Chip Temash di AMD sono stati progettati per competere con i processori Atom e low-end Celeron di Intel, offrendo prestazioni moderate, grafica decente, e basso consumo energetico. Il nuovo Gigabyte S10A supporta fino a 500 GB di spazio su disco, offre fino a 14 ore di durata della batteria, e viene fornito con Microsoft Office Casa 2013 pre-caricato. Ci sono anche le stazioni della tastiera e multimediali di docking opzionale per il tablet.Ancora assenti indicazioni su prezzi e disponibilità. Sicuramente presente sarà una custodia con tastiera dotata di collegamento USB.

Wi-Drive, Kingston pensa ad espandere la memoria del nostro tablet, wireless

In effetti sembra la classica invenzione dell’acqua calda. NAS wireless per uso aziendale ne conosciamo parecchi e questo dispositivo non è altro che un piccolo NAS senza hard disk ma con una memoria a stato solido al suo interno. Assomiglia ad un iphone 3gs per dimensioni e peso e dentro ha tutto ciò che serve per espandere la memoria del nostro smartphone, tablet o qualunque cosa vogliamo. Tutto senza alcun cavo.

Il dispositivo, infatti, si connette in rete wireless ad una rete preesistente o mediante rete punto -punto con il nostro tablet-smartpbone e consente di condividere dati come faremmo in rete locale. Basterà attivare il browser e accedere al webserver integrato nel dispositivo e trovarvi l’intero archivio. Kingston fornisce le apposite app sia per iOS sia per Android finalizzate a meglio integrare l’unità esterna. Attraverso le app è possibile vedere il dispositivo come una unità di memoria direttamente connessa.

Wi-Drive, Kingston pensa ad espandere la memoria del nostro tablet, wireless
Wi-Drive, Kingston pensa ad espandere la memoria del nostro tablet, wireless

L’idea è alquanto vantaggiosa se si pensa al fatto che di recente i vari produttori di tablet puntano a blindare lo spazio per la memorizzazione di massa fornendo modelli con diversi tagli e andando al rialzo con i prezzi. Se si pensa che ipad da 16 a 64 Gb ha un costo che va da 599 euro a 799 euro, ben 200 euro di aumento per a vere solo 48 GB di memoria in più sul dispositivo. Un vero furto. Anche i produttori di tablet android fanno i furbi e spesso partono con tagli anche di 8 GB. Ecco, fermo restando il fatto che le app vanno installate sempre in locale e quindi sulla memoria di cui è dotato il dispositivo, film, file, documenti, musica possono benissimo stare su dispositivo esterno. Il dispositivo è dotato di batteria interna ricaricabile mediante cavo usb apposito. E’ disponibile in tagli da 16, 32 e 64 GB.

Eccovi le caratteristiche complete

Informazioni modello
Marca: Kingston
Modello: WID/32GBZE
Anno modello: 2011
Numero articolo: 0740617190267
Memoria
Capacità di memoria: 32768 MB
Dimensioni Hard-Disk: 32 GB
Componenti, periferiche
Caratteristiche addizionali: Generale – Capacità 32 GB Specifiche tecniche – Velocità di trasmissione 0 Mbit/s Generale – Interfaccia USB 2.0 Generale – Formato 2,500 ” Generale – Colore primario Nero
Alimentazione
Le pile/batterie sono incluse?: No
Pile/batterie richieste: No
Connettività
Velocità di trasferimento dati: 60
Descrizione interfaccia di rete: WiFi
Standard e interfacce
Standard supportati: AAC, MP3, WAV
Fattore di forma: (N/A) (N/A)
Qui trovate la scheda di Amazon per il taglio da 32 GB al prezzo di circa 75 euro.

Aspettiamo i dispositivi espandibili con nuove schede di memoria intercambiabili. Solo allora probabilmente potremo dire che la capacità disponibile non avrà virtualmente limiti!

Prodotti Apple: la garanzia deve essere biennale, pena la sospensione delle vendite

E’ una notizia non recente, risale al 1 luglio 2012 ma ne diamo spazio in questo blog per comunicare al massimo come stanno le cose. L’Antitrust ha comminato una multa di 900mila euro a Apple per pratiche scorrette riguardo alla garanzia che gli utenti sanno per certo essere di due anni ma che al momento dell’acquisto si sentono dire dal negoziante che la garanzia è di un anno e che l’estensione di un altro anno ha un costo aggiuntivo. la legge italiana parla chiaro: chi vende prodotti elettrici, elettronici in Italia deve fornire una garanzia di 24 mesi, pena la sospensione della licenza di vendita nel nostro paese. Ci si domanda come mai l’Antitrust abbia preso così tardi questa decisione visto che non si conoscono casi a memoria d’uomo di prodotti Apple garantiti 2 anni da 30 anni a questa parte. Di sicuro un piccolo produttore sarebbe stato subito cacciato ma qui gli interessi in ballo sono tanti e la Apple prende tempo. Ha fatto ricorso al TAR non si con quali motivazioni. Certo è che per l’Antitrust se non si adegua in tempi brevi cambiando le politiche di garanzia la multa potrebbe passare a 300 milioni di euro, cifra considerevole rispetto al solletico dei 900 mila euro. L’estrema ratio sarà la sospensione delle vendite. Sarebbe il caso che le associazioni di consumatori sensibilizzassero di più le autorità sull’argomento in modo da tenerlo sott’occhio ed evitare che tutto finisca nel dimenticatoio.Watch Cyberbully (2015) Full Movie Online Streaming Online and Download

multa antitrust apple il codacons valuta la class

multa antitrust apple il codacons valuta la class

E’ vero che molti sanno della limitazione della garanzia e acquistano lo stesso. Io per primo ho acquistato un iphone consapevole di cosa andavo incontro tuttavia questo non è un buon motivo per violare la legge. L’assistenza post vendita è un costo che chi vende deve accollarsi per ben 2 anni e la pratica di Apple sicuramente ha portato ad avere ulteriori introiti dalle estensioni di garanzia che spesso arrivano a costare oltre il 10% del costo dell’oggetto facendolo lievitare proprio al momento della vendita, quando il cliente preso dall’euforia del nuovo acquisto e nel timore che questo possa subire guasti dopo i primi 12 mesi accetta di buon grado la proposta del negoziante.

SwiftKey 3 per tablet, la sorpresa nell’aggiornamento di Xoom2

Non è granchè ma a caval donato… La tastiera SwiftKey 3 per tablet su google play costa 3,99 euri ed ero seriamente intenzionato ad acquistarla. Ieri ho aggiornato il tablet poichè Motorola me lo aveva segnalato ed ho trovato la tastiera installata. Meglio così, 4 euro risparmiati. Avevo utilizzato altre tastiere più o meno gratuite come A.I. Type ma la Swift credo sia la migliore. Il suggerimento sintattico intelligente è una delle cose che apprezzo di più. Essa non solo suggerisce la parola mentre si digita ma suggerisce anche cosa scrivere dopo. E’ il caso di frasi fatte, testi che finiscono con un punto… Trae vantaggio dall’esperienza, quindi più scriviamo più imparerà ad aiutarci ed effettivamente c’è da dire che con un po’ di abitudine non si sente molto la mancanza della tastiera fisica. E’ vero, laddove scriviamo lunghi testi ed usiamo velocemente lunghi testi la tastiera fisica è imbattibile ma questa credo sia quella che si avvicini di più.

Una funzione che voglio provare riguarda un particolare layout che divide la tastiera in tre parti. A destra i tasti che usiamo con la mano destra, a sinistra quelli che usiamo con la mano sinistra ed al centro il tastierino numerico.

swiftReview Android Smartphone

Questo layout lo trovo molto utile quando con i soli pollici. In questo modo ogni bottone escluso il tastierino numerico è a portata di pollice senza dover appoggiare il tablet perchè tenuto nel palmo delle due mani. Infine la grafica veramente eccezionale.

Ho provato tutte e tre le proposte di grafica compresa quella “neon” che consende un uso riposante al buio come se si avesse una tastiera retroilluminata.

Eccovi il link se volete provarla. la versione Free sicuramente avrà delle limitazioni come l’assenza del suggerimento sintattico.

La nuova stagione dei tablet low cost e alte performance

La prima metà di quest’anno è stata caratterizzata da una veloce trasformazione dell’offerta di tablet. Mentre sino a fine 2011 le offerte erano caratterizzate da prodotti il cui costo non andava quasi mai sotto il 400 euro adesso possiamo notare ciò che definirei altre due fasce di prezzo ben definite: quella ben al di sotto di 200 euro e quella tra 200 e 300 euro. Mi sento di sconsigliare quasi aprioristicamente la prima fascia per un fatto qualitativo. Credo, infatti, che un tablet che costi 100 o 150 euro non possa dare l’esperienza d’uso che ci aspettiamo finendo per crearci inutili frustrazioni come ad esempio quella sull’impossibilità di accedere ad un decente app store o al libero Google play. Concentriamoci sulla fascia 200-300 euro.Watch Full Movie Online Streaming Online and Download

Vediamo che mentre prima gli attori principali erano Google nexus 7 e kindle fire, ambedue ancora assenti sul mercato italiano, adesso ogni grossa casa produttrice ha un prodotto che rientra in questa fascia. Forse a causa del successo di google e Amazon che hanno dimostrato di centrare un target ben preciso di utenza, quella che prima con le stesse cifre era disposta ad acquistare un netbook per farci sostanzialmente la stessa cosa. Non a caso è di questi giorni la notizia ufficiosa che anche Microsoft forse vuole piazzare il suo tablet junior ad un prezzo intorno ai 200 dollari ( che si tramutano sempre in 200 euro, non si sa perchè).

La nuova stagione dei tablet low cost e alte performance

La nuova stagione dei tablet low cost e alte performance

Se poi aggiungiamo che anche Apple pare voglia farci saggiare un mini-ipad dal costo mini abbiamo forse capito che la guerra si gioca su questa fascia di prezzo. Certo, non possiamo parlare proprio di low cost ma se analizziamo con attenzione questi prodotti ci accorgiamo che non hanno praticamente nulla da invidiare ai fratelli maggiori. Ho appena acquistato un Motorola xoom 2 media edition, quello da circa 8″ e devo dire che l’esperienza di utilizzo non ha nulla da invidiare al galaxy, asus transformer ecc.. Lo trovo più maneggevole, leggero, portatile e quindi addirittura più usabile dei tablet da 10″. Se pensiamo che pesa addirittura la metà di un ipad capiamo che ci tornerà forse ancora più utile in mobilità. Certo, la verità è che ognuno di noi ha un suo modo di utilizzare il tablet, c’è chi predilige le grandi dimensioni nei contenuti a scapito del peso e chi predilige la praticità gradendo anche le piccole dimensioni. Potrei, quindi, mettere a confronto prodotti come Motorola xoom2 media edition, samsung galaxy tab 7, kindle fire, google nexus 7 ed ottenere un risultato interessante. Intanto partiamo dal prezzo. l’unico ancora assente dal mercato italiano è kindle fire. Google Nexus 7 pare sia disponibile in Italia al prezzo di 249 euro nella versione da 16 Gb. Cercando bene on line senza dubbio si trova ognuno di questi dispositivi ad un prezzo intorno ai 250 euro senza che ad essi dobbiamo chiedere nulla che non sappiano fare i grandi. Personalmente prediligo il motorola xoom che con i suoi 8,2 pollici raggiuge un buon rapporto tra qualià prezzo, dimensioni e portabilità.

Il tablet windows 8 finalmente è realtà

Ci siamo, finalmente entra in scena il terzo S.O per tablet, quello della produttività e della maggior parte delle aziende, quello che nelle sue precedenti declinazioni rappresenta il 90% dei desktop e laptop. Sarà anche così per i Tablet? La partita sembra più ardua del previsto. Se pensiamo a come sia andata al duo Nokia-Microsoft per gli smartphone sembra ormai consolidato il duopolio iOS – Android. Io sono portato a pensare che Microsoft abbia desiderio di rivincita trasponendo sui tablet ciò che è già fatto per i pc con la possibilità di usare veri strumenti orientati alla produttività come Office o suoi concorrenti gratuiti. La cosa più importante è il supporto a tastiera “fisica”. Si perchè viene fornita in due soluzioni. Una con una touch cover sottilissima (3mm) quanto una normale cover. Questa ha tasti virtuali e consente di evitare la tastiera a video, l’altra con una type cover più spessa con veri tasti che consentono di trasformare il tablet in vedo laptop. Vediamo in dettaglio la proposta. Microsoft propone due diversi modelli.

Il tablet windows 8 finalmente è realtà
Il tablet windows 8 finalmente è realtà

Il tablet Surface con Windows RT ha un processore Nvida Tegra, è spesso 9,3 mm quindi ha delle caratteristiche simili a quelle della concorrenza ipad e Samsung galaxy. Ha supporto per micro SD esterna ed uscita hdmi e usb 2.0. Non sappiamo se la cover – tastiare è inclusa nel prezzo o acquistabile a parte ma comunque si tratta di un tablet da 10,6″ abbastanza leggero 676 grammi. Questa versione è disponibile in due modelli da 32 GB e da 64 Gb.

Il tablet Surface con Windows 8 Pro è più performante di fatto ha caratteristiche simili a quelle di un buon laptop. Processore intel core i5 architettura ivy bridge. Ha uno spessore maggiore, 13,5 mm e pesa 900 grammi, quanto un netbook, per intenderci. La capacità interna sale anche a 128 GB.

Ambedue i modelli sfoggiano una buona risoluzione. Windows RT ha una risoluzione 1366 * 768 mentre windows 8 Pro ha una risoluzione full hd 1920 * 1080.

Prezzi? non se ne sa nulla.

Eccovi un video se volete saperne di più

Watch Movie Online Pixels (2015) subtitle english

Poster Movie Pixels 2015

Pixels (2015) HD

Director : Chris Columbus.
Producer : Michael Barnathan, Chris Columbus, Allen Covert, Mark Radcliffe, Adam Sandler.
Release : July 16, 2015
Country : United States of America.
Production Company : Columbia Pictures, Happy Madison Productions.
Language : English.
Runtime : 105 min.
Genre : Action, Comedy, Science Fiction.

Buy Now on Amazon Pixels (2015) Full Movie

Movie ‘Pixels’ was released in July 16, 2015 in genre Action. Chris Columbus was directed this movie and starring by Adam Sandler. This movie tell story about Video game experts are recruited by the military to fight 1980s-era video game characters who’ve attacked New York.

Do not miss to Watch movie Pixels (2015) Online for free with your family. only 2 step you can Watch or download this movie with high quality video. Come and join us! because very much movie can you watch free streaming.

Watch movie online Pixels (2015)

Incoming search term :

live streaming film Pixels 2015 online
Pixels 2015 Watch Online
Pixels 2015 Full Episode
Pixels 2015 English Full Episodes Free Download
Pixels 2015 English Full Episodes Watch Online
Pixels 2015 Full Episodes Watch Online
watch film Pixels now
Pixels 2015 Online Free Megashare
Watch Pixels 2015 Online Free Putlocker
Watch Pixels 2015 Online Putlocker
watch full Pixels 2015 film
streaming movie Pixels 2015
Pixels 2015 English Full Episodes Online Free Download
Watch Pixels 2015 Online Free putlocker
live streaming film Pixels
Pixels 2015 English Episodes
Pixels live streaming film online
Watch Pixels 2015 Online Free megashare
download Pixels movie now
Pixels 2015 English Full Episodes Download
movie Pixels streaming
Pixels 2015 Full Episodes Online
Pixels 2015 HD English Full Episodes Download
Pixels 2015 For Free Online
Watch Pixels 2015 Online Free
download movie Pixels 2015
Pixels 2015 HD Full Episodes Online
film Pixels online
streaming film Pixels
Pixels 2015 movie streaming
download full movie Pixels 2015
Pixels 2015 For Free online
Pixels film
watch full movie Pixels
Pixels 2015 English Episode
Watch Pixels 2015 Online Free Viooz
Pixels 2015 English Episodes Free Watch Online
watch full movie Pixels 2015 online
Pixels 2015 Episodes Online
Watch Pixels 2015 Online Megashare
Pixels 2015 Episodes Watch Online
Watch Pixels 2015 Online Viooz

Un adattatore economico e su Archos leggi tutto (o quasi) da usb

Proprio così. Ho provato ad acquistare un adattatore da Amazon, di quelli senza marca che passano da USB tipo B qual è l’uscita del mio Archos G9 a usb femmina, di quelli che troviamo nei nostri portatili e in tutti i pc. Una volta acquistato (meno di 5 euro ed arriva in 48 ore) l’adattatore non ci resta che attaccarlo alla porta micro usb ed il gioco è fatto. Ho provato con diversi dispositivi, ovviamente, purchè non ci sia alcun driver da installare. Ho provato con delle pendrive e funziona a meraviglia così come anche con degli HD esterni purchè siano formattati in fat32. Non riconosce putroppo dischi partizionati nè dischi formattati NTFS. Non ho avuto modo di provare con dischi formattati linux. Per sua natura Android dovrebbe poterli leggere ma non ci scommetterei. La cosa piacevole è che sono riuscito a connettervi una tastiera normalissima ed ad utilizzarla per scrivere testi. Forse potrebbe essere utile per connettervi qualche chiavetta internet? Ammesso che sia riconoscibile direttamente da Android perchè no?